Galleria degli Uffizi

Piazzale degli Uffizi, 6, Firenze, FI, Italia (4.9285714285714)

Descrizione

Il complesso degli Uffizi è uno dei più antichi musei d’Europa e conservano al loro interno alcune delle più importanti opere pittoriche al mondo. Ma l’edificio in origine non fu creato per essere un museo: fu Cosimo I de’ Medici a ordinarne la costruzione per accogliere gli “uffizi”, cioè gli uffici amministrativi e giudiziari di Firenze. Cosimo incaricò dell’impresa il suo artista di fiducia, Giorgio Vasari, che costruì l’edificio con la forma di una U e con il portico a colonne doriche. Costruì anche il corridoio nel 1565, che prende il suo nome, per unire Palazzo Vecchio a Palazzo Pitti (da poco diventato residenza dei Medici), passando quindi dagli Uffizi, dal Ponte Vecchio, dalla chiesa di Santa Felicita e altri edifici prima di arrivare nel giardino di Boboli. Gli uffizi furono completati dopo la morte del Vasari (1574) da Bernardo Buontalenti. Il secondo piano dell’edificio fu trasformato in galleria da Francesco I de Medici nel 1581, ma fu con il granduca Pietro Leopoldo nel 1789 che venne aperta al pubblico, dopo averne modificato l’organizzazione seguendo i criteri di catalogazione dell’Illuminismo. Tra i capolavori del museo troviamo il Tondo Doni di Michelangelo, l’Adorazione dei Magi e l’Annunciazione di Leonardo da Vinci, la Battaglia di San Romano di Paolo Uccello, la Primavera e La nascita di Venere di Botticelli, i ritratti di Federico da Montefeltro e Battista Sforza di Piero della Francesca, la Madonna Rucellai di Duccio, la Madonna di Ognissanti di Giotto, il Battesimo di Cristo di Andrea del Verrocchio, la Madonna del Cardellino di Raffaello.   

Orari di apertura

Giorno Orario
Domenica 08:15 - 18:50
Lunedì Closed
Martedì 08:15 - 18:50
Mercoledì 08:15 - 18:50
Giovedì 08:15 - 18:50
Venerdì 08:15 - 18:50
Sabato 08:15 - 18:50

Telefono